In notizie

È attiva su Mamacrowd, piattaforma di equity crowdfunding, la campagna di raccolta fondi di Parterre. La startup è alla ricerca di 100.000 euro da parte di nuovi investitori e soci e ha già raccolto il 70% dei fondi richiesti.

Parterre è una piattaforma che genera applicazioni per smartphone, pensate per aumentare l’interazione del pubblico con i brand, raccogliendo dati dell’audience precisi e analizzabili in tempo reale. La soluzione di Parterre è applicata a diversi ambiti, dagli exit poll elettorali ai reality show.

In particolare, il team di Parterre ha già raggiunto un grande successo con le sue app d’interazione con il pubblico. Tra queste, è stata creata Musica Festival, lanciata in occasione dell’ultimo Festival di Sanremo, che è risultata la terza app più scaricata nell’App Store italiano, davanti a Rai e Netflix.

Dal momento che brand e media tradizionali hanno un bisogno sempre maggiore di conoscere i comportamenti, desideri e riscontri dei propri clienti, per essere competitivi dovranno avere accesso a informazioni sempre più precise, e sempre più veloci.

Di conseguenza, la capacità di Parterre di raccogliere ed elaborare dati del pubblico con particolare precisione e in tempo reale la candida a partner ideale di diverse realtà (tv, sport, fashion, politica, musica).

I dati raccolti, infatti, possono generare analisi di previsioni e profilazione dei clienti meglio di quanto sia possibile oggi attraverso le analisi semantiche dei social network.

A oggi, le soluzioni Parterre sono già applicate con successo a diversi ambiti. Per esempio, è stato il team di Parterre a creare l’ app dedicata ad “Amici”, l’app ufficiale del popolare talent show italiano trasmesso da Real Time (Discovery Italia).

Lo show è trasmesso tutti i giorni all’ora di pranzo. Amici ha una media di 450.000 spettatori, e durante lo show vengono invitati ad interagire con l’app o con Twitter.

L’App ha raggiunto 340.000 download, e ogni utente in media ha espresso la propria opinione attraverso l’app 450 volte: gli utenti che hanno interagito con almeno un voto sono sei volte superiori a quelli che lo hanno fatto attraverso Twitter.

La piattaforma genera analisi di interessi del pubblico su temi o prodotti, quindi nel caso applicato alla moda, per esempio, è possibile avere i giudizi del pubblico e degli esperti direttamente durante la sfilata, prima che i prodotti siano messi in produzione (le sperimentazioni in quest’ambito sono già iniziate con Marie Claire durante la fashion week).

Parterre si propone di entrare nel mercato complessivo dei dati, che si prevede possa toccare il doppio della sua dimensione passando da 69.6 miliardi di dollari di ricavi del 2015 a 132.3 (+90%) nel 2020.

Nella sola Italia, nel 2015, valeva 790 milioni con un aumento del +14% rispetto al 2014. Per quanto riguarda il settore specifico della tv interattiva, entro il 2020 raggiungerà un volume di 260 miliardi di dollari e, sin da ora, l’Europa ne rappresenta già oggi il mercato più ampio.

La startup ha raggiunto quasi il 70% dei 100.000 euro richiesti: mancano circa 90 giorni per raggiungere l’obiettivo. Parterre utilizzerà i capitali raccolti per creare nuove applicazioni e continuare a sviluppare in house la propria piattaforma tecnologica.

Come investire in Parterre. Partecipare a una campagna di crowdfunding su Mamacrowd è semplice e intuitivo. Dopo la registrazione sul portale, si sceglie la startup che più interessa con la possibilità di approfondire il profilo e scaricare i documenti economici. Infine si investe finalizzando l’operazione online, per qualsiasi importo, senza doversi recare in banca.

Per saperne di più su Parterrescopri il suo profilo su Mamacrowd .

Recent Posts
Contattaci

Scrivi un messaggio e sarai contattato al più presto.